alcool_denti

L’alcol può causare disturbi dentali?

Si sente spesso parlare dei danni che il fumo provoca ai denti e alla salute della bocca, ma quasi mai degli effetti negativi che l’(ab)uso di alcool comporta. Molte persone, di solito quelle che consumano bevande alcoliche regolarmente, sono convinte che questa sostanza non incida sulla loro salute orale, che è in parte vero: l’alcool puro, anche quello al 100%, non ha da solo la capacità di corrodere i denti.

Tuttavia, ci sono alcune considerazioni da fare che è importante non sottovalutare per preservare la salute dentale.

Vino rosso e birra (soprattutto quella scura) possono macchiare i denti velocemente, a causa dei loro pigmenti scuri. Inoltre, sono in grado di ammorbidire lo smalto e rendere i denti più sensibili e soggetti all’erosione.

I cocktail, invece, sono dannosi per le mucose di palato, lingua, esofago e faringe, specialmente se i superalcolici (particolarmente acidi) vengono mischiati con sciroppi alla frutta (ricchi di zuccheri): le sostanze acide e questi zuccheri vanno ad intaccare lo smalto dei denti e contribuiscono allo sviluppo di carie. Pensate che un cocktail ha più o meno lo stesso effetto di 4 caramelle zuccherate!

L’alcol, inoltre, aumenta la secchezza della bocca, dissolvendo i minerali dei denti ed asciugando le membrane mucose, creando così un ambiente adatto alla proliferazione di batteri nocivi e influendo negativamente sulla stabilità dei denti. Influisce negativamente anche sui batteri contenuti nella saliva, provocando l’alitosi.

“Ma quindi non posso concedermi un bicchierino a settimana?”

Ovviamente consumare alcolici non porta automaticamente a perdere i denti o a sviluppare malattie del cavo orale. È bene però avere alcuni accorgimenti, come bere molta acqua per idratare la bocca e lavarsi regolarmente i denti dopo essersi fatti una bevuta, sia per evitare macchie sui denti sia per rimuovere tutti gli zuccheri contenuti in queste bevande. Una conseguenza dell’abuso di alcool può essere la scarsa igiene orale, che può provocare anch’essa infezioni e malattie parodontali.

Per questo è importante fare regolarmente controlli dal vostro dentista di fiducia. Il dottor Federico Torchia è un esperto di Parodontologia e Chirurgia Orale e svolge la sua attività nel suo studio di Perugia. Offre inoltre un servizio di Pronto Soccorso odontoiatrico, per pazienti con problemi urgenti (giorni feriali h24).

Studio Dentistico Dr. Federico Torchia

Str. Trasimeno Ovest, 165 C/5, 06132 Perugia PG

Telefono+39 075 85 01 275

Maildott.federicotorchia@live.it

Sito Webwww.studiodentisticotorchia.it

Total
0
Shares
Previous Article
cartongesso_centredile

Il ruolo del cartongesso nell'edilizia moderna

Next Article
prestito_mutuo

Mutuo o prestito? La scelta migliore per chi vuole ristrutturare casa

Related Posts
Leggi di più

Dott. Francesco Bromo

Dott. Francesco Bromo | Famadental Il Dott. Francesco Bromo si laurea nel 2005 in Odontoiatria e Protesi Dentaria…