BONUS mobili

Superbonus 110%: quando si può chiedere il Bonus mobili?

Il Superbonus 110% è una misura introdotta dal Decreto Rilancio del 19 maggio 2020 per aiutare i cittadini a ristrutturare le proprie abitazioni per renderle più efficienti e sicure.

Si divide in due tipologie differenti: il Super ecobonus, che permette di effettuare lavori per migliorare le prestazioni energetiche della propria casa, e il Super sismabonus, per l’adeguamento antisismico.

L’incentivo prevede una detrazione del 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022, con estensione del periodo fino al 31 dicembre 2022 per i condomini e gli Istituti Autonomi Case Popolari. In quest’ultimo caso è prevista un’ulteriore proroga fino al 30 giugno 2022.

Per quanto riguarda invece il Bonus mobili è collegato unicamente alle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A o superiore per i forni e lavasciuga), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione e su cui si sta fruendo delle detrazioni fiscali del 50%; può essere richiesto dai contribuenti che usufruiscono del Sismabonus ordinario e del Super Sismabonus per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021. Nel 2021 il tetto massimo di spesa è stato innalzato a 16.000 euro, con un aumento del 60% rispetto al precedente limite di €10.000.

Il Bonus mobili non è compatibile con il Super Ecobonus e spetta anche nell’ipotesi in cui i contribuenti titolari delle detrazioni optino dello sconto in fattura o della cessione del credito.

In sintesi, è possibile accedere al Bonus mobili esclusivamente se si effettuano lavori di ristrutturazione attraverso un Bonus erogato per l’adeguamento antisismico. Per quanto riguarda invece il Super Ecobonus, bisogna sottolineare che i lavori di adeguamento energetico non rientrano negli interventi di ristrutturazione edilizia.

Si ricorda inoltre che il Bonus mobili, a differenza del Bonus Ristrutturazioni, prevede che:

  • La detrazione non sfruttata pienamente o parzialmente (per incapienza IRPEF) non può essere ceduta a famigliari, terzi, etc.;
  • La detrazione non si può trasferire in seguito a decesso del contribuente avente diritto;
  • La detrazione non si trasferisce in caso di cessione dell’immobile.

Quali lavori sono previsti dal Super ecobonus ed il Super Sismabonus?

Per poter godere del Super Ecobonus è necessario effettuare almeno un intervento trainante, come l’isolamento termico dell’involucro dell’edificio o la sostituzione degli impianti termici. Il beneficiario può decidere poi di effettuare interventi trainati, come la sostituzione degli infissi o l’installazione di impianti fotovoltaici o domotici. L’insieme di questi lavori di ristrutturazione deve comportare un miglioramento minimo di almeno 2 classi energetiche dell’edificio.

Per accedere al Super sismabonus è necessario invece eseguire un qualsiasi intervento di adeguamento antisismico in una delle zone sismiche 1, 2 e 3. I beneficiari del Sismabonus godono anche della detrazione al 110% per l’installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo.

La normativa che regola i Bonus per gli interventi antisismici è inquadrata in quella delle detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di mobili. Per l’anno 2021 è prevista una detrazione del 50% sulla spesa di mobili, elettrodomestici di classe A+, e forni e lavasciuga di classe A e superiore, con un tetto massimo di 16 mila euro, ma solo a patto che siano comprati per un immobile oggetto di ristrutturazione.

Da Centredile a Perugia potete trovare tutto ciò che vi serve costruzioni, lavori edili, manutenzione interna ed esterna della casa, ristrutturazioni, demolizioni. Tantissimi prodotti delle migliori marche ad un vantaggioso rapporto qualità/prezzo.

centredile
Total
0
Shares
Previous Article
disturbi dentali in gravidanza

Disturbi dentali in gravidanza: come gestirli?

Next Article
umbriacontroilcancro

Nasce la rete di associazioni 'Insieme! Umbria contro il cancro'

Related Posts
my like web italia digital solutions
Leggi di più

Il futuro parte da NOI

In questo difficile momento in cui la pandemia ha stravolto le nostre abitudini e l’economia mondiale, è importante…
leasing_fincred
Leggi di più

Leasing auto: perché conviene?

Negli ultimi anni si è sentito spesso parlare del leasing come alternativa all’acquisto di un’auto. Sempre più persone,…
Leggi di più

Ceramiche Leoncini

Vi porteremo a conoscere l’ Azienda Leoncini srl. Luciano Leoncini uno dei fondatori insieme al fratello Daniele, dal…