Le Sac di Valentina Crociani

                                               Le Sac

Oggi siamo nel bellissimo, forse tra i più bei borghi medievali della Val di Chiana, a Montepulciano. Viaggiare non è solamente relax, Montepulciano richiama sicuramente gli amanti di enogastronomia; ma a stupirvi saranno i bellissimi negozi che caratterizzano il suo centro storico. Da sempre un borgo popolare per la vendita della pelle, per questo vi presentiamo Le Sac negozio di elevata qualità e buon gusto; grazie alla scelta e alla selezione di artigiani che lavorano in esclusiva per Valentina Crociani la proprietaria del negozio.

Ciao Valentina, da quanto tempo hai aperto il negozio ? 

Dal 2013, è la bellezza di sette anni che ho aperto questa attività. Ho fatto la commessa per molto tempo, così ho deciso di farne uno tutto tutto mio, un negozio di borse e scarpe, la soddisfazione che ne ricavi è meravigliosa, certo non mancano il sacrificio e l’ impegno.

Come mai il nome Le Sac ?

Le Sac è un nome di fantasia, Sac come ben si sa è la traduzione di borsa dal francese, le borse sono un oggetto per noi donne che porti sempre con te, sono un esaltazione del femminile, indipendentemente dal modello che più piace, sono di varia forma, grandezza e materia, destinato a usi diversi, contengono gli oggetti di uso personale che sempre una donna porterebbe  con se.

Montepulciano oltre al buon vino è sempre stata famosa per la sua pelletteria? 

Si Montepulciano sicuramente offre un buon turismo, bellissimo borgo da visitare.
Da sempre famosa per la sua pelletteria, per questo ho voluto aprire un negozio incentrato su qualcosa che rimanesse tipico al posto. I miei artigiani di Firenze producono borse e giacchetti personalizzati per me. Sicuramente ogni acquisto che un cliente fa, rimane unico, oltre ad esser bellissimo.

Scegli tu il materiale per il tuo negozio ?

Si certo dentro al mio negozio scelgo tutto io, in base al mio gusto diciamo, infatti la clientela è così varia che mi chiedo avvolte : “ma mica tutti hanno il mio gusto!!” invece riesco sempre ad indovinare almeno per un 90%.

Quale è la parte più divertente di avere un negozio ?

Sicuramente parlare e avere un rapporto con i clienti, che possono essere sia stranieri, turisti Italiani o ragazze del posto…. Ma molto divertente è quando vado alle fiere a Milano per poter introdurre sempre cose nuove e di tendenza; le principali fiere a cui partecipo sono Mipel e Micam entrambe fiere di settore che offrono una strategica opportunità di incontro tra designer e stampe internazionali pur essendo completamente tradizionali.

Total
0
Shares
Previous Article

La Terracotta

Next Article

Bettona

Related Posts
Leggi di più

La Terracotta

                          Ceramiche artistiche di San Gimignano…
Leggi di più

Ceramiche Leoncini

Vi porteremo a conoscere l’ Azienda Leoncini srl. Luciano Leoncini uno dei fondatori insieme al fratello Daniele, dal…